Greenspirit Medicina Naturale

Silvia Vianello, Naturopata Svizzera diplomata all'Accademia di Medicina Naturale di Basilea (ANHK) in naturopatia e TCM, medicina tradizionale cinese (agopuntura e Tuina).

Riconosciuta da tutte le assicurazioni malattia per medicina complementare

ZONA BELLINZONA: Carrale Piemoretti 3, Sementina,  Bellinzona TI

ZONA BASEL: Tramstrasse 59, 4132 Muttenz BL

mail: silvia.vianello@gmx.net

 

Tel. 076 6967849

Tutti i diritti riservati a Greenspirit di Earth Spirit Events KLG, Bellinzona 2020

ee2c25ce7c-Facebook-128.png
  • Silvia

Spätzli forestière

Aggiornato il: 15 set 2019


Oggi vorrei proporvi un piatto che piace davvero a tutti, perchè ultimamente ho notato che molte mie clienti fanno fatica a cucinare sano per tutta la famiglia, perchè il marito o i figli, che non capiscono a fondo l'enorme importanza dell'alimentazione per il benessere e la salute, perchè magari non sono venuti da me, non approvano i piatti vegani e desiderano quelli a cui sono abituati. L'autunno per noi è il momento migliore per fare compromessi, perchè essendo il periodo in cui è giusto immagazzinare riserve per rinforzare l'organismo, ci possiamo concedere a cuor sereno anche qualcosa piu' del solito.

Gli Spätzli sono uno dei piatti piu' tradizionali in Svizzera, non mi sembra di aver mai incontrato nessuno che mi abbia detto che non gli piacciono e stanno benissimo con la verdura.

Io ho sempre amato moltissimo gli Spätzli e li ho sempre fatti in casa, sono decisamente meglio di quelli acquistati e così si possono fare anche senza latte e burro, oppure senza glutine. Per chi come me è strettamente vegano ho anche la ricetta senza uova ;)


Spätzli alle erbe fatti con uova e farina di frumento

IMPASTO DEGLI SPÄTZLI :


1. RICETTA TRADIZIONALE

6 uova

½ cu sale

400g farina di farro bianca o integrale

130 ml latte vegetale


Sbattere con la frusta le uova con un goccio di latte e il sale. Poi aggiungere metà della farina, poi un po’ di latte, poi il resto della farina e poi il resto del latte, sempre sbattendo a lungo in modo che non si formino grumi. La pasta deve fare le bolle.


2. RICETTA VEGANA

200g di semola di grano duro

100g di farina di ceci

60g di farina di semi di lino

1 cucchiaino di malto

1 cucchiaio di olio di colza

1 pizzico di sale

2.8 dl di latte vegetale


Amalgamare tutti gli ingredienti secchi e poi impastare con il latte e l’olio in modo da non formare grumi. Il modo migliore è con una impastatrice, altrimenti si può fare con la frusta, ma è molto faticoso. L’impasto deve venire morbido, ma non troppo, come quello degli Spätzli con le uova o leggermente più denso.


3. RICETTA SENZA GLUTINE

6 uova

½ cu sale

270g farina di riso

130g farina di mais fumetto

150 ml latte vegetale


Sbattere con la frusta le uova con un goccio di latte e il sale. Poi aggiungere la farina e il latte e mescolare bene. Al posto della farina di riso e mais si può usare anche della farina senza glutine già pronta, es. Schaer.


Spätzli vegani e senza glutine si possono fare sostituendo la semola di grano duro con farina senza glutine Schaer, però secondo noi non sono molto buoni, non hanno molto gusto e sono molli. Quindi io non consiglio di farli, se mangi sempre solo vegano e senza glutine ti consiglio di fare gnocchi, pasta senza glutine o patate. Gli gnocchi senza glutine sono già piu' simili agli gnocchi normali, si possono fare con la farina senza glutine al posto di quella bianca.



CUCINARE GLI SPÄTZLI

Il metodo di cottura è lo stesso per tutti i tipi di impasto.


Per cuocere gli Spätzli serve un apposito utensile, il colino da Spätzli, che si compera nei negozi specializzati. In alternativa si può mettere la pasta su un tagliere e con il coltello gettare nell’acqua una piccola parte di pasta per volta. In questo modo gli Spätzli diventano più grandi e irregolari, ma buoni lo stesso. È il metodo più antico.

Lasciar riposare la pasta almeno 20 minuti. Poi versare gli Spätzli con il colino da Spätzli nell'acqua bollente e salata finché salgono alla superficie e si ingrossano, poi scolare nello scolapasta, eventualmente sciacquare con l'acqua fredda in modo che non si appiccichino. Aggiungere un po' di olio. Gli Spätzli cotti così possono essere conservati in frigorifero in un contenitore chiuso per qualche giorno oppure in freezer per mesi.


Spaetzli senza glutine come da ricetta sopra

Spätzli senza glutine con cipollotto

VERDURA:

3 carote a fette o mezze fette

250g fagiolini tagliati in 3 pezzi

3 cipolle o 1 cipolla e 1 porro a fette

300g champignons a fette

20 pomodorini tagliati a metà

100g broccoli, anche solo torso e foglie, a pezzetti

1 spicchio aglio a pezzetti

q.b. sale, olio di oliva

1 cu erbe provenzali


In una grande padella rosolare nell’olio funghi, cipolle, aglio. A parte cuocere carote, broccoli, fagiolini in un pentolino con poca acqua. Quando l’acqua è consumata aggiungere al resto.

Bollire gli Spätzli a porzioni nell’acqua salata, poi versarli nella padella rosolando tutto assieme a fuoco medio, mescolando ogni tanto. Verso fine cottura aggiungere i pomodori e le erbe.



Spätzli forestière fatti con farina integrale

Spätzli forestière fatti con farina bianca e uova, crauti e insalata

Chi non ha tempo o voglia di cucinare a lungo può anche comperare gli Spätzli già pronti, li vendono freschi in tutti i supermercati e saranno sempre meglio di un piatto di pasta o di carne.

Chi invece vuole farli e non ha esperienza, sia tranquillizzato/a: non è affatto difficile, perchè la pasta può essere un pò piu' densa o un pò piu' molle, con piu o meno uova, farina, latte o acqua, vengono sempre bene. L'unico accorgimento utile è fare una prova prima di buttarli nell'acqua, così nel caso la pasta dovesse essere davvero troppo molle ci si accorge che cola giu per il colino formando dei fili anzichè dei gnocchetti, mentre se è troppo dura non scende nemmeno e alla fine vengono fuori solo dei piccoli bottoncini (e anche quelli vanno bene, e si chiamano Knöpfli). Non dimenticare di salare l'acqua, ed eventualmente anche un pò la pasta. Per il resto è quasi impossibile sbagliare! Bisogna solo calcolare molto tempo sia per farli che per lavare l'attrezzatura dopo il pasto :D


Una volta imparato a fare gli Spätzli poi si fanno in 20 minuti, con un pò di esperienza è una delle preparazioni piu' veloci in cucina, e si possono condire in una gran varietà di modi.



Spätzli forestière

Spätzli alla verdura con panna (vegetale)

Spätzli ai funghi con crauti e cavoletti gratinati, zuppa di zucca e insalata mista

Spätzli agli spinaci: sostituire il latte o una parte di esso con spinaci cotti e tritati

9 visualizzazioni