Polpette di ceci

Buongiornissimo a tutte! E' da tanto che non scrivo una ricetta, perchè ogni volta che ho voglia di scriverne una guardo nel blog e l'ho già messa, magari la primavera scorsa. E poi perchè è uscito il mio libro quindi ce le avete tutte, basta sfogliare.

Ma oggi ho fatto delle ottime polpette di ceci, una pietanza che mi piace tantissimo e faccio da anni, e ho visto che non c'è ancora la ricetta nel blog!



I ceci sono un alimento molto salutare, forniscono preziose proteine vegetali, carboidrati, minerali e oligoelementi, specialmente calcio, fosforo, potassio e magnesio, ma anche molto ferro e rame, ed elementi più rari come molibdeno e manganese, oltre a molte vitamine del complesso B e acido folico. Inoltre prevengono le malattie cardiache e il cancro, grazie alle loro sostanze secondarie e alle fibre che contengono, e aiutano un po’ tutto l’organismo. Li consiglio a tutti, grandi e piccoli. Sotto forma di polpette, come sotto forma di hummus, sono anche particolarmente digeribili, perchè molto cotti e tritati.


Le polpette sono molto versatili, gli si può aggiungere tutto quello che si desidera. Io consiglio di metterci in ogni caso delle carote, per renderle meno asciutte, ma poi si può mettere altra verdura a piacere, come cipolle, spinaci, coste, semi oleosi, erbe e spezie di qualsiasi tipo.



Oppure si possono fare esattamente come la mia ricetta che vengono buonissime.


200g ceci secchi, messi in ammollo per 12 ore o più

2 carote grattugiate

50g farina di riso

2 spicchi di aglio, schiacciato o tagliato a pezzetti

1 cucchiaino di cumino arabo in polvere

1 cucchiaino di coriandolo

2 cucchiai di sesamo

q.b. sale


olio per cuocere (di oliva)

Far bollire i ceci per 1-2 ore, facendo attenzione che ci sia sempre sufficiente liquido perché non si attacchino. Poi scolarli o consumare l’acqua.

Mettere tutto nel mixer, eccetto l’olio e la farina di riso. Tritare bene. Poi aggiungere la farina e impastare con le mani. Nel caso la pasta sia troppo asciutta, aggiungere poco latte di soia.

Formare delle polpette.

Cuocere in padella nell’olio caldo finchè sono dorate e croccanti.






10 visualizzazioni

Greenspirit Medicina Naturale

Silvia Vianello, Naturopata Svizzera diplomata all'Accademia di Medicina Naturale di Basilea (ANHK) in naturopatia e TCM, medicina tradizionale cinese (agopuntura e Tuina).

Riconosciuta da tutte le assicurazioni malattia per medicina complementare

Via al Ticino 15, 6514 Sementina,  Bellinzona TI

(stabile Sonja, proprio di fronte alla Migros)

mail: silvia.vianello@gmx.net

 

Tel. 076 6967849

Tutti i diritti riservati a Greenspirit di Earth Spirit Events KLG, Bellinzona

ultimo aggiornamento sito: agosto 2020

ee2c25ce7c-Facebook-128.png