Greenspirit Medicina Naturale

Silvia Vianello, Naturopata Svizzera diplomata all'Accademia di Medicina Naturale di Basilea (ANHK) in naturopatia e TCM, medicina tradizionale cinese (agopuntura e Tuina).

Riconosciuta da tutte le assicurazioni malattia per medicina complementare

ZONA BELLINZONA: Carrale Piemoretti 3, Sementina,  Bellinzona TI

ZONA BASEL: Tramstrasse 59, 4132 Muttenz BL

mail: silvia.vianello@gmx.net

 

Tel. 076 6967849

Tutti i diritti riservati a Greenspirit di Earth Spirit Events KLG, Bellinzona 2020

ee2c25ce7c-Facebook-128.png
  • Silvia

Polpette ai 5 cereali


Polpette ai 5 cereali con funghi di bosco, insalata di carote, anelli di cipolla in pastella di ceci.

Voglia di un piatto vegano leggero ma molto soddisfacente? Perchè non fare qualche buonissima polpetta!? Esistono moltissime polpette vegane di tutti i tipi, io stessa ne ho un bel pò in repertorio. Oggi vi presento le polpette di 5 cereali, che sono velocissime da fare, ottime in questa stagione perchè leggere e nutrienti, e tanto pratiche anche da portare al lavoro o all'università come pranzo. Sono una mia creazione, sono nate già vegane, e devo dire che sono perfette anche di consistenza.


INGREDIENTI PER 3-4 PERSONE (circa 12 polpette come nella foto)

200g fiocchi ai 5 cereali

2 dl latte vegetale di qualsiasi tipo

40g farina

50g farina di ceci

2 carote crude grattuggiate

100g semi oleosi, per esempio 70g di zucca e 30g di canapa o di sesamo

erbe aromatiche a piacere (per esempio provenzali oppure rosmarino e maggiorana freschi)

olio di oliva o di sesamo


Bagnare i fiocchi di cereali con il latte e lasciar riposare 10-15 minuti. Se ha fretta ne bastano anche 5, mentre si grattugiano le carote. Unire tutto il resto, mescolare, formare delle polpette con le mani e rosolarle in padella con l'olio da entrambi i lati finchè hanno un bel colore dorato.


Si consiglia di abbinare della verdura sia cruda che cotta. Stanno bene anche assieme a pietanze con sugo. Inoltre, essendo leggere, si possono mangiare anche dopo una bella zuppa, oppure in primavera con un'insalatona.


6 visualizzazioni