Insalata primaverile vitalizzante e depurativa

Buona primavera a tutti!

Anche se quest'anno la primavera non è particolarmente sentita a causa della pandemia, è importante non dimenticare di sintonizzarsi con la Terra e le stagioni. E' giusto continuare a rinforzarsi per non ammalarsi, ma è anche giusto depurarsi, perchè il decorso delle malattie, anche dell'influenza, peggiora notevolmente in un organismo intossicato. I medici cinesi che hanno avuto contatto con il Covid-19 in Wuhan consigliano di integrare la stagionalità e il tempo atmosferico nel trattamento della malattia e una delle principali cause per la polmonite era proprio l'intossicazione dovuta al freddo e umido inverno cinese.


Quindi, amici e amiche, diamo il benvenuto ai freschi cibi primaverili! La verdura cruda è fondamentale in questo periodo, oltre a tante vitamine contiene anche importantissime sostanze attive, i fitonutrienti, come flavonoidi, carotinoidi, fitosterine, glucosinolati, terpeni e i sulfidi, importantissimi per la prevenzione delle influenze.


Consiglio di fare belle e colorate insalate, ricche di piante di vario tipo: va bene la lattuga, ma fa solo da base per le altre cose, perchè la lattuga non ha quasi alcun valore nutritivo. Molto ricchi di minerali e vitamine invece sono gli spinaci freschi e la valerianella. I cavoli sono ricchissimi di vitamine, minerali e fitonutrienti, quindi in ogni insalata ci va anche un pò di cappuccio, o qualche cima di broccolo (o cime di rapa). Le carote sono indispensabili, sia cotte che crude, tutti i giorni, in questo periodo io consiglio vivamente anche di consumare grandi quantità di cipolle, aglio, porro, aglio orsino. Nell'insalata ci stanno benissimo fettine sottili di cipollotti, o di porro, o di aglio orsino. Nelle insalate di legumi, di cereali o di crauti, che hanno un gusto piu forte, ci stanno benissimo anche le cipolle crude in grandi quantità. In questa stagione poi ci sono i rapanelli e il daikon, utilissimi per depurare e disintossicare. Qualche fettina di pomodoro, anche se non è ancora stagione, aggiunge vitamina C e licopina. In alternativa anche le arance e le mele sono ottime aggiunte alle insalate. Anche il radicchio è un buon disintossicante e quello rosso contiene anche altre sostanze utili. Aggiungete a piacere tutta la verdura di stagione nella vostra insalata, la varietà è la cosa piu' importante nell'alimentazione, ma evitate la verdura fuori stagione come cetrioli, peperoni e melanzane, perchè essa al momento non fa bene, raffredda ed indebolisce.


Cercate di comporre la vostra insalata con piu colori possibile, perchè i colori della verdura corrispondono alle sostanze che contengono, sono proprio le sostanze attive delle piante che sono colorate. E per coronare la nostra ricca insalata, in questa stagione consiglio di aggiungere dei germogli, ricchissimi di vitamine e fitonutrienti. I germogli portano la vita in sè, sono molto vitalizzanti e rinforzano tutto l'organismo, in prima linea il sistema immunitario. Tutti i germogli sono ottimi, e anche lì la regola è variare.


In primavera l'insalata non va mai mangiata come piatto principale, ma come antipasto, seguita da un piatto caldo. Questo è importante perchè finchè la temperatura esterna non supera i 30 gradi il nostro stomaco ha bisogno di cibi caldi per poter digerire appropriatamente. I cibi freddi indeboliscono la digestione e di conseguenza tutto il metabolismo. Di regola, 1/3 del pasto dovrebbe essere crudo (insalata) e 2/3 cotto (pietanza principale).












0 visualizzazioni

Greenspirit Medicina Naturale

Silvia Vianello, Naturopata Svizzera diplomata all'Accademia di Medicina Naturale di Basilea (ANHK) in naturopatia e TCM, medicina tradizionale cinese (agopuntura e Tuina).

Riconosciuta da tutte le assicurazioni malattia per medicina complementare

Via al Ticino 15, 6514 Sementina,  Bellinzona TI

(stabile Sonja, proprio di fronte alla Migros)

mail: silvia.vianello@gmx.net

 

Tel. 076 6967849

Tutti i diritti riservati a Greenspirit di Earth Spirit Events KLG, Bellinzona 2020

ee2c25ce7c-Facebook-128.png