• Silvia

Insalata di fagioli alla messicana


In estate le insalate sono sempre amate da tutti, e l'insalata messicana garantisce varietà in tavola, oltre che un ottimo apporto di proteine vegetali e vitamine B per tutti!

I fagioli tipicamente messicani sono quelli neri, ma l'insalata si fa con quelli rossi, anch'essi tipici di quelle regioni. In realtà questo piatto è piu' frequente negli Stati Uniti che in Messico, ma si chiama alla Messicana, perchè utilizza i cibi tradizionali dell'America Latina, quelli che anche i primi abitanti di quel continente hanno sempre coltivato, nelle loro radure nel mezzo delle foreste tropicali: fagioli, mais, pomodori. In messicani però, come tutti i popoli poveri, anche se abitano in paesi molto caldi, mangiano poca insalata, prediligono i cibi cotti a lungo, perchè in quel modo aumenta la digeribilità e l'assimilazione da parte dell'organismo, e quindi si massimizza il beneficio derivante dal cibo, un modo per ottenere di piu' dal poco che c'è.


Per questa gustosa insalata quindi servono i fagioli rossi, anche chiamati fagioli Kidney. Si possono comperare secchi, mettere a bagno 12 ore e cuocere 1-2 ore come faccio io, oppure comperare già cotti nella lattina o nel vaso di vetro.


Ingredienti:

fagioli rossi cotti

pomodori o pomodorini

mais

cetriolo

santoreggia fresca

sedano

peperone rosso a pezzetti

cipolle

olio di oliva, aceto

pepe o chili

condire l'insalata prima di servire.


Tutte le varianti sono permesse, ad esempio a me non piace il mais quindi la faccio spesso senza. Si possono aggiungere anche altre verdure, se piacciono.


Si accompagna bene con qualsiasi tipo di piatto, non necessariamente con cibi messicani.


12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti